Archivio per autori: Alessandro

«Mercy will come»

È uscito da qualche giorno, ma il tema è davvero senza tempo. Come le canzoni di Leonard Cohen, del resto. Mercy è una parola bellissima. Rispetto all’equivalente italiano, «misericordia», il termine inglese ha il pregio di un’immediatezza che sembra escludere … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Articoli, Idee | Commenti disabilitati su «Mercy will come»

Pixar, la paura e la letteratura

Arriva al cinema Monsters University e già il sito ufficiale, che mima aspetto e funzioni di un portale accademico, è un piccolo capolavoro di ironia narrativa. Ho provato a sostenere l’importanza della produzione Pixar in un saggio apparso in Ripartire da … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Idee | Commenti disabilitati su Pixar, la paura e la letteratura

Contributo alla filologia di me stesso

Nei giorni scorsi Massimo Onofri ha recensito su «Avvenire» l’ultimo libro di Gian Mario Villalta, soffermandosi a lungo sulla formulazione del cosiddetto disclaimer: la frasetta, cioè, che raccomanda di non confondere la finzione del romanzo con la realtà della vita vissuta. … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Idee, Libri | Commenti disabilitati su Contributo alla filologia di me stesso

L’imperfezione dei romanzi (4): Bolaño

Che triste paradosso, pensò Amalfitano. Neppure i farmacisti colti osano più cimentarsi con le grandi opere, imperfette, torrenziali, in grado di aprire vie nell’ignoto. Scelgono gli esercizi perfetti dei grandi maestri. In altre parole, vogliono vedere i grandi maestri tirare … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Idee | Commenti disabilitati su L’imperfezione dei romanzi (4): Bolaño

Il dilemma dell’Onnisciente

In italiano si intitolava Vero come la finzione, l’originale suonava Stranger Than Fiction. Era un curioso film del 2006, spudoratamente metaletterario: un americano qualunque (Will Ferrell) scopre di essere in realtà il protagonista del romanzo al quale una grande scrittrice, … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Idee, Libri | Commenti disabilitati su Il dilemma dell’Onnisciente

Uno Straniero fra gli dèi

Eino Leino è stato, fra l’altro, il primo traduttore della Commedia di Dante in finlandese, la lingua che più di ogni altra ha ispirato J.R.R. Tolkien per l’invenzione degli idiomi adoperati nella Terra di Mezzo. Mimesis pubblica ora la più … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Articoli, Libri | Commenti disabilitati su Uno Straniero fra gli dèi

Dove si prega, quando si prega

Attilio, il padre, si sorprende a pregare nello scavo della piscina. È il centro del mondo che si è illuso di poter costruire, il gioiello incastonato nella villa che sarà il suo vanto di spregiudicato imprenditore. In quel buco, in … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Idee, Libri | Commenti disabilitati su Dove si prega, quando si prega

La colomba

È una poesia di Yehuda Amichai (1924-2000), un autore israeliano che in Italia è stato pubblicato anche da Crocetti. Non lo conoscevo, confesso, così come non conosco l’ebraico. Mi sono imbattuto in questi versi tradotti in inglese da Bernard Horn … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Senza categoria | Commenti disabilitati su La colomba

La biblioteca di Caino

Il dramma si addice a Caino. Dai Misteri medievali, nei quali il primo omicida appare come prefigurazione di Giuda, fino a riscritture recenti come l’allusivo Occidente solitario dell’irlandese Martin McDonagh (1997) o l’ellittico Caino di Mariangela Gualtieri (2011), il teatro … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Idee, Libri | Commenti disabilitati su La biblioteca di Caino

Mauriac, cher maître

Complice e giudice: questo, secondo Carlo Bo, era François Mauriac per i suoi personaggi e, in particolare, per Thérèse Desqueyroux, la protagonista del suo capolavoro. Ispirato a un caso di cronaca (il processo a Henriette-Blanche Canaby, accusata e poi assolta per … Continua a leggere

Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this pageShare on LinkedInShare on TumblrShare on Google+
Pubblicato il Articoli, Idee | Commenti disabilitati su Mauriac, cher maître